Vai al contenuto principale
+31 (0) 20 888 5115Prova gratuita
Woman coding on a laptop sitting at a coffee table.
Sicurezza

Garantire la protezione dei dati nell'era dell'accesso remoto

5 minuti di lettura

Iscriviti

NewsletterFeed RSS

Condividi

Mitigare gli attacchi di cybersecurity sta diventando sempre più impegnativo, inoltre l'aumento del lavoro da remoto aggiunge un ulteriore livello di complessità alla sicurezza. Gli attacchi Man-in-the-middle e le campagne di spear phishing sono in aumento, quindi è importante che tutti rimangano vigili e comprendano i passi giusti da compiere per garantire la protezione dei dati, sia a livello personale che professionale.  

Usare il software di accesso remoto in modo sicuro 

Se viene impiegata in modo corretto, la condivisione dei dati da un computer all'altro attraverso un software di accesso remoto è sicura quanto l'utilizzo di un computer di persona. Considera l'utilizzo di un software di accesso remoto come un'estensione di un dispositivo esistente: seguire le procedure ottimali di cybersecurity quando si utilizza un software di accesso remoto aiuta a proteggere il tuo team dalla maggior parte delle minacce di cybersecurity. 

Quando scegli un software per l'accesso remoto, prendi in considerazione quelli che sono conformi alle principali normative di sicurezza. Regolamenti legali come il RGPD e la conformità SOC2 richiedono alle aziende di software di attenersi a una serie di linee guida per quanto riguarda i dati personali e le modalità di archiviazione e protezione delle informazioni. Assicurati che il software che scegli risponda a questi requisiti per mantenere la sicurezza. 

Come proteggere i dati nell'era dell'accesso remoto 

L'introduzione dell'accesso remoto al tuo spazio di lavoro non dovrebbe fare una grande differenza nella vita quotidiana del tuo team in termini di sicurezza. Ecco tre cose che puoi fare per proteggere la sicurezza dei tuoi dati. 

Stabilire una politica di accesso remoto fondamentale 

Quando si implementa una politica di accesso remoto per la prima volta, è essenziale stabilire per i tuoi dipendenti quali sono i comportamenti accettabili e quali quelli non accettabili quando lavorano da remoto. Ad esempio, potresti voler limitare il tipo di reti a cui i tuoi dipendenti possono collegarsi. Lavorare in una caffetteria o su una rete pubblica può causare problemi di sicurezza: ecco perché è importante definire questo tipo di informazioni in una politica di accesso remoto. 

Quando introduci i tuoi dipendenti all'utilizzo del nuovo software di accesso remoto, assicurati di fornire istruzioni chiare e dettagliate sul software che stai utilizzando, sul suo aspetto e sul suo funzionamento. Se il tuo team IT utilizza un software diverso per l'accesso remoto, assicurati che i dipendenti sappiano come funziona. Questo può aiutare a ridurre eventuali tentativi di spear phishing e download di altri software sospetti che possono compromettere la sicurezza dei dati. 

Mantenere regolari processi sicuri per i dati, anche per l'accesso non remoto 

La creazione di politiche generali e coerenti sui dati aiuterà a rafforzare le pratiche di sicurezza quando si lavora da remoto. Sebbene sia importante considerare l'accesso remoto in modo specifico, l'adozione di politiche di sicurezza generali farà molto per mitigare le potenziali minacce. 

Ad esempio, classificare i dati aziendali importanti in base alla necessità di conoscerli può ridurre al minimo la finestra di opportunità di attacco per i criminali informatici. Riducendo il numero di dipendenti che possono accedere a determinate informazioni, si riduce il numero di obiettivi che un criminale può colpire.  

L'adozione di regolari interventi mirati a garantire la sicurezza, come la modifica costante delle password e la richiesta di un'autenticazione a più fattori, assicura che le persone giuste accedano ai dati giusti. Puoi anche fare un ulteriore passo avanti e richiedere un dispositivo di sicurezza USB esterno, come una chiave Yubi, per garantire che siano necessari diversi livelli di verifica per accedere a dati specifici. 

Se applichi questo livello di sicurezza quando accedi ai dispositivi da remoto, crei un'intera infrastruttura di sicurezza che è difficile da superare se non sei verificato. Applicare queste procedure ottimali di persona e assicurarsi che i dipendenti seguano regolarmente queste regole aiuta a stabilire buone abitudini di sicurezza. Migliori sono le abitudini di sicurezza dei tuoi dipendenti, maggiore sarà la sicurezza dei tuoi dati, sia che tu lavori di persona che da remoto. 

Utilizzare strumenti di accesso remoto semplici e sicuri 

Quando si utilizza un software di accesso remoto, è importante sapere se i dati che vengono trasferiti tra i due dispositivi sono crittografati sia in transito che a riposo. Il software di accesso remoto giusto deve essere facile da usare per tutti i soggetti coinvolti, dai responsabili IT fino ai dipendenti che lavorano da remoto. 

La semplicità di uno strumento di accesso remoto è importante: non vuoi che sia eccessivamente complicato per i tuoi dipendenti accedere a ciò di cui hanno bisogno. Un prodotto troppo complicato può causare frustrazioni, un aumento delle chiamate al reparto IT e un uso improprio del software. Se i tuoi dipendenti non sanno come utilizzare correttamente il software di accesso remoto, possono creare delle vulnerabilità nel tuo processo. 

Proteggere i dati con Splashtop Enterprise 

Quando elabori una politica di accesso remoto, assicurati di considerare Splashtop Enterprise come un'opzione. Splashtop Enterprise offre l'accesso remoto ai dipendenti, fornendo anche funzioni chiave per il supporto remoto dedicato al mantenimento e al miglioramento dell'efficienza del team IT. Splashtop Enterprise è inoltre conforme alle principali normative come SOC2 e ISO/IEC 27001, pur mantenendo un'interfaccia facile da usare e impedendo ai team IT di creare uno stack tecnologico inutilmente complicato. 

Vuoi scoprire come Splashtop Enterprise può aiutare il tuo team? Contatta uno dei nostri rappresentanti per capire come Splashtop Enterprise può aiutarti a fornire al tuo team l'accesso remoto e a garantire la protezione dei tuoi dati. 


Contenuti correlati:  

Sarah Laoyan headshot
Sarah Laoyan
Sarah Laoyan è specialista di content marketing presso Splashtop. È una sostenitrice di qualsiasi tecnologia che aiuti a migliorare la collaborazione per i lavoratori a distanza. Quando non scrive, la puoi trovare a lavorare a maglia o all'uncinetto mentre beve una bevanda calda.
Prova gratuita

Contenuti correlati

Supporto remoto del Help Desk e IT

Soluzioni di assistenza remota per IT e Helpdesk - Splashtop Enterprise vs. Splashtop SOS Unlimited

Ulteriori informazioni
Supporto remoto del Help Desk e IT

Come faccio a scegliere tra Splashtop Remote Support e Splashtop SOS?

Informazioni dettagliate sull'accesso remoto

Soluzioni di accesso remoto sicuro per aziende di tutte le dimensioni

Sicurezza

Come prepararsi ai potenziali attacchi informatici

Visualizza tutti i blog
Scopri le ultime notizie su Splashtop
AICPA SOC icon
  • Conformità
  • Informativa sulla privacy
  • Condizioni d'uso
Copyright ©2024 Splashtop Inc. Tutti i diritti riservati. Tutti i prezzi indicati non includono le tasse applicabili.