Tre tendenze che definiscono gli ambienti di lavoro remoti

Vuoi imparare a creare un ambiente di lavoro remoto sicuro e produttivo? Continua a leggere per una ripartizione delle tre principali tendenze delineate nel nostro recente webinar.

La «nuova normalità» è molto diffusa, ma cosa significa per il futuro del lavoro? La pandemia di Covid-19 ha cambiato così tante parti della società, soprattutto quando si tratta del modo in cui lavoriamo. Dai mandati vaccinali in ufficio, ai licenziamenti, alle grandi dimissioni, un ambiente di lavoro «normale» è un concetto sempre più poco chiaro.

Una cosa è chiara, molti lavoratori non vogliono rinunciare al lavoro a distanza, anche se si sentono a proprio agio nel tornare in ufficio. Mentre71% i lavoratori si sentono a proprio agio nel tornare nei propri uffici, in giro i lavoratori godono80% del lavoro a distanza, secondo Morning Consult. Lo trovano più produttivo. Quando si cerca un nuovo lavoro, la possibilità di lavorare da remoto è un importante fattore decisivo.

Produttività in un ambiente remoto

Man mano che sempre più persone lavorano da casa, la produttività sta effettivamente aumentando. Lavorare da casa fa risparmiare ai dipendenti circa 70 minuti al giorno, secondo Morning Brew. La maggior parte delle persone ha guadagnato un'ora intera non facendo il pendolarismo più 10 minuti in più in media saltando le attività di toelettatura. Questa volta non è preziosa solo per i dipendenti. In media, i lavoratori trascorreranno 3o dei loro 70 minuti extra a lavorare. Ciò si traduce in altre due ore e mezza per settimana lavorativa.

Anche con le impressionanti statistiche in uscita, molte aziende rimangono diffidenti nel consentire il lavoro a distanza per un'ampia varietà di motivi.

Siamo nel mercato dei dipendenti in questo momento, il che significa che i datori di lavoro che vogliono attrarre e mantenere i migliori talenti devono offrire le opzioni che attirano quei lavoratori. Ma anche i datori di lavoro hanno esigenze, tra cui garantire la produttività, l'uso efficiente delle risorse e la sicurezza.

Splashtop consente di soddisfare le esigenze sia dei datori di lavoro che dei dipendenti.

Tre tendenze che modellano i nostri ambienti di lavoro

Mentre entriamo in un altro anno di aumento del numero di lavoro a distanza, ci sono tre tendenze che stanno plasmando i nostri ambienti di lavoro a distanza.

1. La sicurezza è più importante che mai

SonicWall ha registrato una 151%crescita degli attacchi ransomware nella prima metà del 2021 rispetto alla prima metà del 2020. Con i dipendenti che lavorano da casa sui propri dispositivi, senza i firewall tradizionali a cui sono abituati in un ufficio, la sicurezza nel lavoro remoto assume nuovi livelli di urgenza.

Hai bisogno di una soluzione che protegga la tua rete, indipendentemente dal fatto che un dipendente si trovi nel tuo ufficio o in un bar.

Inoltre, il lavoro a distanza deve rimanere conforme a GDPR, CCPA e altre conformità del settore. Non farti sorprendere nemmeno a pensare che la tua attività sia troppo piccola per preoccuparti. Nel primo anno di applicazione del CCPA, le aziende multate includevano agenzie di adozione di animali domestici, catene di negozi di alimentari e concessionarie di automobili.

Splashtop offre soluzioni conformi per il lavoro remoto a qualsiasi azienda, mantenendo la sicurezza aggiornata e proteggendo i dati.

2. Il lavoro ibrido è qui per restare

C'è stata un'esplosione nel numero di dispositivi e nei tipi di dispositivi utilizzati per il lavoro a distanza. In effetti, i lavoratori remoti stanno ora utilizzando in media 4 dispositivi a persona, secondo Gartner, nel tentativo di aumentare la produttività (pensa a rispondere alle e-mail al telefono, mentre guardi un webinar sul tuo laptop e prendi appunti su un tablet).

Con tutti questi dispositivi, sta diventando sempre più complesso per l'IT supportare i luoghi di lavoro distribuiti. Devono essere in grado di fornire assistenza su richiesta ai dipendenti ovunque si trovino, su qualsiasi dispositivo stiano utilizzando. La soluzione utilizzata per il lavoro a distanza deve essere robusta e in grado di supportare qualsiasi dispositivo i dipendenti abbiano a portata di mano.

Splashtop offre a ogni dipendente l'opportunità di lavorare con i propri dispositivi, incluso il supporto per i sistemi operativi desktop e mobili. Consentire ai lavoratori di utilizzare i propri dispositivi garantisce non solo la loro felicità, ma anche la loro produttività ed efficienza. Non li costringi a lavorare con dispositivi o sistemi operativi sconosciuti.

3. Necessità di consolidamento degli utensili

Il passaggio al lavoro a distanza, per la maggior parte di noi, è stato brusco. Un giorno abbiamo sentito notizie sul Covid-19 e il giorno dopo i nostri uffici sono stati chiusi con poco preavviso. Mentre le aziende si affrettavano a trovare strumenti per abilitare per la prima volta un personale completamente o principalmente remoto, molti sono stati costretti ad adottare un approccio frammentario. Anche le soluzioni progettate per l'uso occasionale del lavoro a distanza, se utilizzate su larga scala a livello aziendale, hanno avuto difficoltà a funzionare.

Ora, sia le aziende che i lavoratori hanno avuto il tempo di adattarsi a un ambiente di lavoro flessibile o completamente remoto. Con un quadro più chiaro di ciò che è necessario, le aziende possono iniziare a consolidare e trovare strumenti migliori che forniscano tutto ciò di cui hanno bisogno con un framework semplice e intuitivo.

Splashtop è facile da usare con un'interfaccia semplice e centralizzata per il tuo team IT, che lo rende la soluzione perfetta. Il collegamento remoto nel dispositivo di un dipendente è semplice e pulito e il tempo di risposta è senza ritardi, garantendo una buona esperienza per tutti.

Inoltre, puoi parlare direttamente con un esperto Splashtop ogni volta che ne hai bisogno, indipendentemente dalle dimensioni dell'azienda. Se vuoi parlare con una persona dal vivo (piuttosto che chattare o inviare e-mail), anche questo è facile. Quando il tuo team ha bisogno di aiuto, saprai sempre dove trovarlo.

Vuoi saperne di più?

Puoi guardare l'intero webinar Making Remote Work Secure& Productive on demand.


Contenuto correlato

Banner di prova gratuito nella parte inferiore del blog