Gestisci una stazione meteo remota e di trasmissione da qualsiasi luogo

I meteorologi possono accedere da remoto ad app come Max Weather, generare voce su grafica e altro ancora, da casa o in viaggio con Splashtop

Meteo Tile Social

Fino all'anno scorso, il lavoro a distanza era quasi inaudito per i professionisti del cinema, della radio, della radiodiffusione e di molti altri settori. Oggi, mentre la pandemia accelera la tendenza del lavoro remoto, sentiamo storie di come intere organizzazioni nel settore dei media e dell'intrattenimento lavorano in modo produttivo da casa grazie a soluzioni di accesso remoto di nuova generazione come Splashtop. I lavoratori remoti sono ora in grado di accedere alle applicazioni desktop ad uso intensivo di risorse su computer di fascia alta da qualsiasi luogo utilizzando qualsiasi dispositivo, proprio come farebbero di persona.

I meteorologi sono tra i tanti professionisti dei media e dell'intrattenimento che hanno recentemente trovato flessibilità di lavoro con Splashtop. Possono accedere in remoto al loro sistema meteorologico, eseguire applicazioni come Max Weather, preparare grafica, impostare successi e sequenze e persino trasmettere letteralmente ovunque. Ad esempio, Bryan Huges, un meteorologo di WOWK ha trasformato la sua barca in una redazione remota utilizzando Splashtop! Sessioni remote ad alte prestazioni e funzionalità robuste lo rendono possibile.

Splashtop ora consente anche ai meteorologi di trasmettere in remoto l'ingresso audio del microfono al computer di lavoro da qualsiasi dispositivo.

«La nuova funzionalità del microfono remoto di Splashtop Enterprise consente la condivisione remota di un ingresso microfono con le nostre soluzioni Max Weather da qualsiasi dispositivo, consentendo così agli utenti di generare voce su grafica in remoto tramite la funzione di ingresso audio Max One. Questa opzione offre flessibilità e migliora notevolmente le capacità per i nostri utenti di lavorare in remoto secondo necessità, pur rimanendo con la loro visione su più piattaforme,» ha dichiarato Joe Ziskovsky, Senior Sales Engineer presso The Weather Company (An IBM Business).

Splashtop Enterprise — Soluzione di nuova generazione per il lavoro remoto

Splashtop Enterprise consente un lavoro remoto sicuro, flessibile e di alta qualità per le organizzazioni. Con Splashtop Enterprise puoi:

  • Consenti all'intera organizzazione di accedere in modo sicuro ai computer dell'ufficio per lavorare in remoto
  • Accedi ai computer di fascia alta da qualsiasi luogo utilizzando qualsiasi dispositivo.
  • Eseguire in remoto attività quali dettatura vocale, software di registrazione e voce su grafica trasmettendo l'audio tramite il microfono locale al computer di lavoro remoto.
  • Utilizza dispositivi come tablet Wacom, lettori di smart card, chiavi di sicurezza e stampanti reindirizzando il dispositivo USB sul computer locale al computer remoto.
  • Integrazione con il provider di identità Single Sign-On (SSO) dell'organizzazione e utilizza le credenziali SSO per autenticare Splashtop.
  • Ottieni un'interfaccia intuitiva e funzioni in sessione come trasferimento di file, registrazione di sessione e molto altro ancora che aumentano la tua produttività.
  • Consenti al tuo team IT di configurare, gestire e scalare l'accesso remoto per l'organizzazione in modo semplice e sicuro tramite una console centralizzata. Non solo, l'IT può anche fornire supporto remoto ai computer gestiti e ai dispositivi BYOD.
  • Ottieni opzioni di licenza flessibili: scegli licenze per l'accesso remoto dell'utente finale e/o le licenze di supporto remoto dei tecnici.

Scopri di più su Splashtop Enterprise

Guarda come puoi accedere da remoto a Max Weather usando Splashtop.

Accedi da remoto ad applicazioni desktop come Max Weather e presenta le previsioni del tempo da qualsiasi dispositivo
Accedi da remoto ad applicazioni desktop come Max Weather e presenta le previsioni del tempo da qualsiasi dispositivo

Scopri di più sulle soluzioni di accesso remoto Splashtop per Media e Entertainment

Banner di prova gratuito nella parte inferiore del blog