Le aziende leader stanno adottando il lavoro remoto in avanti

Molte aziende hanno modificato in modo permanente le proprie politiche di lavoro remoto per consentire una maggiore flessibilità. Ecco cosa stanno facendo e come la tua azienda può fare lo stesso.

Un ufficio a cui i lavoratori remoti possono accedere con uno strumento Splashtop

La pandemia COVID-19 ha costretto molte aziende a chiudere gli uffici e ad adottare rapidamente un modello di lavoro remoto. Nonostante le sfide, i dirigenti e i lavoratori hanno scoperto diversi vantaggi che lavorano da casa offre. Per questo motivo, molte aziende hanno modificato le proprie politiche di lavoro a distanza per offrire ai dipendenti maggiori opportunità di lavorare in remoto.

Allora, com'è la nuova normalità? Il lavoro remoto è davvero il futuro? Le aziende passeranno a un modello di lavoro remoto completo? O una specie di modello ibrido?

Diamo un'occhiata a come alcune delle aziende leader a livello mondiale hanno cambiato in modo permanente le loro politiche di lavoro a distanza:

Facebook

Il 21 maggio 2020, il CEO di Facebook Mark Zuckerberg ha dichiarato che fino a metà della forza lavoro 48.000 persone dell'azienda potrebbe lavorare in remoto permanentemente nei prossimi 5-10 anni. La decisione è arrivata dopo aver esaminato dipendenti e dirigenti sul loro pensiero di lavorare da casa, e dalla scoperta di diversi vantaggi di avere una forza lavoro remota.

Salesforce

Salesforce ha recentemente fatto i titoli quando il Presidente e Chief People Officer Brent Hyder ha dichiarato che «il 9-to-5 giorni lavorativi è morto». L'azienda ha cambiato la sua politica di lavoro a distanza con la convinzione che, consentendo ai dipendenti di bilanciare meglio il lavoro e la vita domestica, vedranno una maggiore innovazione e migliori risultati aziendali. A seconda del loro ruolo, i dipendenti potranno scegliere tra lavorare in remoto a tempo pieno, lavorare in ufficio o lavorare «flex», il che significa che saranno in ufficio solo pochi giorni alla settimana.

Microsoft

Il gigante dell'informatica Microsoft consente ai dipendenti di lavorare da casa per circa il 50% della loro settimana lavorativa, con alcuni dipendenti in grado di avere il lavoro remoto a tempo pieno approvato. Questo fa parte dell'iniziativa di Microsoft per creare un ambiente di lavoro ibrido che offra ai dipendenti una maggiore flessibilità, consentendo loro di godere dei vantaggi di lavorare in remoto e in ufficio.

Siemens

A differenza delle altre aziende presenti in questa lista, Siemens non è un'azienda tecnologica. Piuttosto, sono una società globale di ingegneria elettrica con oltre 300.000 dipendenti. Tuttavia, l'azienda vede il valore del lavoro a distanza e ora consente a circa 140.000 dipendenti di lavorare da casa per due o tre giorni durante la settimana.

Twitter

Twitter è stata la prima grande azienda statunitense ad annunciare il loro nuovo lavoro da casa politica. L'azienda consente ai dipendenti di scegliere di lavorare in modo permanente da casa, o lavorare in ufficio, se lo desiderano. Questa decisione è stata presa dopo aver scoperto diversi vantaggi al lavoro a distanza.

Perché le aziende stanno abbracciando il lavoro remoto?

Le società sopra elencate e molte altre hanno cambiato le loro politiche di lavoro a distanza a causa dei benefici positivi di cui godono sia i dipendenti che l'azienda nel suo insieme a causa del lavoro a distanza. I dipendenti sono in grado di gestire meglio il proprio lavoro e la vita e non perdere tempo a spostarsi ogni giorno. I dipendenti amano la flessibilità offerta dal lavoro da casa.

Le aziende sono in grado di attingere a una più ampia rete di dipendenti, poiché il lavoro a distanza elimina le barriere imposte dalla posizione fisica degli uffici. Le forze di lavoro distribuite offrono alle aziende l'accesso a un maggior numero di lavoratori con competenze diverse.

In che modo la vostra azienda può abbracciare il lavoro remoto?

Man mano che sempre più aziende adottano nuove politiche di lavoro a distanza, coloro che cercano lavoro stanno iniziando a rivolgersi alle aziende che offrono ambienti di lavoro più flessibili. Quindi, se stai pensando di consentire ai dipendenti di lavorare al di fuori dell'ufficio, cosa puoi fare per prepararti al successo?

La cosa più importante da tenere a mente è che si desidera che le vostre operazioni continuino a funzionare senza problemi come se i dipendenti fossero in ufficio, quindi, è necessario assicurarsi che i dipendenti abbiano accesso a tutte le risorse che avrebbero ottenuto in ufficio anche mentre lavorano in remoto.

Utilizzo dell'accesso remoto per connettere i lavoratori remoti ai computer dell'ufficio

Il software di accesso remoto consente ai dipendenti di utilizzare i propri dispositivi personali per accedere e controllare da remoto i loro computer di lavoro come se fossero seduti direttamente di fronte ad esso! Ciò significa che possono accedere a qualsiasi file ed eseguire qualsiasi applicazione sulla propria postazione di lavoro.

Infatti, con uno strumento come l'accesso remoto Splashtop, i dipendenti possono eseguire applicazioni come Adobe Creative Tools e programmi di modellazione 3D come AutoCAD mentre accedono ai computer di lavoro da qualsiasi altro computer, tablet o dispositivo mobile. Questo rende Splashtop uno strumento ideale che le aziende possono utilizzare per prepararsi al successo quando si consentono più opportunità di lavoro remoto.

Sei interessato a saperne di più? Scopri come Splashtop ha aiutato migliaia di aziende ad abbracciare il lavoro remoto con il software di accesso remotoe provarlo gratuitamente per testare la piattaforma da soli!

Articoli Correlati

Banner di prova gratuito nella parte inferiore del blog