Vai al contenuto principale
+31 (0) 20 888 5115Prova gratuita
A hand typing on a laptop keyboard.
Supporto remoto del Help Desk e ITLavorare in remoto

Consigli per l'onboarding durante la migrazione a Splashtop Enterprise

Da Trevor Jackins
11 minuti di lettura

Iscriviti

NewsletterFeed RSS

Condividi

Ti diamo il benvenuto nella nostra guida completa che spiega come garantire un'esperienza di integrazione ottimale durante la migrazione a Splashtop Enterprise!

Poiché il mondo del lavoro continua a evolversi e l'accesso e la gestione da remoto diventano più che mai cruciali, è fondamentale scegliere gli strumenti giusti per la tua azienda. Splashtop Enterprise è una soluzione leader, poiché offre funzionalità avanzate e flessibilità per aziende di tutte le dimensioni. Tuttavia, ciò che la rende ancora più interessante è la sua facilità di transizione, indipendentemente dal fatto che tu debba trasferirti da un'altra piattaforma o iniziare da zero.

In questo blog ti guideremo attraverso le fasi di migrazione della configurazione dell'account e ti forniremo preziosi consigli per garantire che il tuo team possa sfruttare Splashtop Enterprise al massimo delle sue potenzialità fin dal primo giorno.

Conoscere le funzionalità di Splashtop Enterprise

Prima di affrontare la procedura di migrazione e di messa in servizio, è essenziale comprendere la gamma di funzionalità offerte da Splashtop Enterprise. Tali funzionalità evidenziano il motivo per cui Splashtop è una scelta leader per l'accesso e il supporto remoto e ti aiutano a capire come può integrarsi e migliorare la tua attuale infrastruttura IT.

  • Accesso, supporto e gestione remoti - una soluzione all-in-one: Splashtop Enterprise combina l'accesso remoto, il supporto IT e la gestione degli endpoint in un'unica soluzione completa. Questo semplifica le operazioni IT, rendendo più facile per il tuo team la gestione e il supporto di una forza lavoro distribuita.

  • Accesso remoto ad alte prestazioni: con un occhio di riguardo alle alte prestazioni, Splashtop Enterprise offre un frame rate elevato con streaming 4K fino a 60fps.

  • Single Sign-On (SSO) e integrazione SAML: questa funzione semplifica il processo di login, riduce il numero di password da ricordare e consente all'IT di gestire centralmente le autorizzazioni di accesso, migliorando l'esperienza e la sicurezza degli utenti.

  • Gestione avanzata degli accessi: Splashtop offre un controllo ottimizzato sull'accesso degli utenti grazie a funzioni come i permessi granulari e l'accesso programmato.

  • Ampio supporto per dispositivi e piattaforme: che il tuo team utilizzi dispositivi Windows, Mac, Linux, Android o iOS, Splashtop garantisce un accesso remoto coerente e affidabile.

  • Monitoraggio e gestione degli endpoint: include l'esecuzione di azioni diagnostiche, la configurazione di avvisi, la gestione di distribuzioni antivirus e la visualizzazione dell'inventario, tutti elementi che contribuiscono a mantenere la salute e la sicurezza del tuo ambiente IT.

  • Funzioni di service desk e assistenza: le funzioni di service desk di Splashtop offrono un'esperienza di assistenza avanzata ai team IT grazie a raggruppamento dei tecnici, gestione dei canali di assistenza, richieste di assistenza tramite SOS Call e i widget dei moduli web. Questi strumenti sono progettati per snellire il processo di assistenza, rendendolo più efficiente e reattivo.

  • Reindirizzamento di dispositivi USB e stilo: gli utenti finali possono reindirizzare i dispositivi USB dal loro computer locale al computer remoto. Questa funzione è particolarmente utile per le attività che richiedono un hardware specifico, come la progettazione grafica o l'accesso sicuro ai dati.

La comprensione di queste caratteristiche pone le basi per una transizione agevole a Splashtop Enterprise. Ogni funzione è stata progettata pensando all'utente, per garantire che la piattaforma soddisfi e superi le tue esigenze di accesso e gestione remota.

Parte 1: preparazione alla migrazione

La transizione a una nuova soluzione di accesso remoto come Splashtop Enterprise richiede un'attenta pianificazione e considerazione. Questa fase è fondamentale per garantire che il processo di migrazione sia fluido ed efficiente. Ecco i passaggi più importanti per preparare la migrazione a Splashtop Enterprise:

Valutazione dell'infrastruttura IT attuale e dei requisiti

Inizia a valutare le tue attuali soluzioni di accesso remoto e l'infrastruttura IT. Cerca di capire cosa funziona bene e cosa deve essere migliorato. Considera i tipi di dispositivi in uso, le configurazioni di rete, i protocolli di sicurezza e gli eventuali requisiti specifici dei diversi reparti.

Definisci chiaramente cosa ti aspetti di ottenere con Splashtop Enterprise. Stai cercando migliori prestazioni, maggiore sicurezza, più flessibilità o altro ancora? La comprensione di questi obiettivi guiderà la tua strategia di migrazione.

Pianificare la transizione

Sviluppa una tempistica realistica per il processo di migrazione. Considera le fasi principali come la configurazione dell'account, l'installazione del software, i test, la formazione e l'implementazione completa. Assicurati che ci sia abbastanza tempo per ogni fase senza affrettare il processo.

Determina le risorse necessarie per una migrazione di successo. Questo include il personale, come lo staff informatico e i potenziali fornitori di formazione, e le risorse tecniche, come l'hardware e le regolazioni di rete.

Assicurati di avere sempre un piano di riserva. Assicurati che le attività critiche possano continuare senza interruzioni durante la transizione. Ciò potrebbe comportare il mantenimento del vecchio sistema in parallelo per un breve periodo.

Comunicare con il team

Una comunicazione tempestiva con gli stakeholder, compresi i dirigenti e gli utenti finali, è fondamentale. Spiega i vantaggi della migrazione a Splashtop Enterprise e l'impatto che avrà sul loro lavoro. Sviluppa risorse utili, come FAQ, guide e procedure ottimali, adatte alle esigenze della tua organizzazione. Queste risorse saranno preziose durante e dopo il processo di migrazione.

Stabilisci un meccanismo di feedback per rispondere alle preoccupazioni e ai suggerimenti degli utenti durante la transizione. Questo aiuterà a perfezionare il processo e ad affrontare tempestivamente eventuali problemi.

Test e prove pilota

Prima di un lancio su larga scala, esegui dei test pilota con un piccolo gruppo di utenti. In questo modo potrai identificare i potenziali problemi e apportare le modifiche necessarie in un ambiente controllato. Utilizza il feedback dei test pilota per perfezionare la tua strategia di migrazione. Risolvi eventuali problemi tecnici e aggiorna i materiali di formazione qualora fosse necessario.

Una preparazione accurata della migrazione a Splashtop Enterprise ti garantirà una transizione più fluida, minimizzerà le interruzioni e creerà le premesse per un'implementazione di successo.

Parte 2: installazione e configurazione del software Splashtop Enterprise

Dopo aver sottoscritto o iniziato una prova gratuita di Splashtop Enterprise, il passaggio successivo consiste nell'installazione e configurazione del software sui tuoi dispositivi. Questo processo prevede la configurazione dell'app Splashtop Business per l'accesso remoto e dell'applicazione Streamer sui computer a cui si accederà.

Installare l'app Business sui computer per l'accesso remoto

Se non l'hai già fatto nella fase di configurazione dell'account, scarica l'App Splashtop Business sui dispositivi che utilizzerai per l'accesso remoto. Si tratta di computer, tablet o smartphone. Segui le istruzioni sullo schermo per un processo di installazione senza problemi.

Installare l'applicazione Streamer sui computer a cui si deve accedere in remoto

Installa lo Streamer di Splashtop su ogni computer a cui vuoi accedere da remoto. L'applicazione Streamer può essere scaricata direttamente dal sito web di Splashtop o distribuita utilizzando un link generato dalla console web di Splashtop.

Configurazione dei permessi di accesso e dell'accesso programmato

Nella console web di Splashtop puoi gestire e controllare i permessi di accesso per singoli utenti o gruppi. In questo modo si garantisce che i dipendenti abbiano il livello di accesso appropriato ai computer remoti in base ai loro ruoli e alle loro esigenze.

Per una maggiore sicurezza e gestione, puoi configurare l'accesso programmato. Questa funzione ti permette di definire orari specifici in cui è consentito l'accesso remoto, aggiungendo un ulteriore livello di controllo sul tuo ambiente IT.

Seguendo attentamente questi passaggi, ti assicurerai che il software Splashtop Enterprise sia installato e configurato correttamente, fornendo alla tua organizzazione un ambiente di accesso remoto sicuro ed efficiente.

Parte 3: gestione dell'accesso e della sicurezza degli utenti

Un'efficace gestione degli accessi degli utenti e una sicurezza robusta sono componenti fondamentali per implementare con successo Splashtop Enterprise nella tua organizzazione. Questa sezione fornisce indicazioni su come impostare e mantenere un accesso sicuro e controllato per tutti gli utenti.

Configurazione dell'autenticazione singola (SSO) e delle integrazioni SAML

  • Implementare la funzione SSO: il Single Sign-On semplifica il processo di login per gli utenti e migliora la sicurezza. Splashtop supporta le integrazioni con i più diffusi fornitori di SSO come Okta, Azure AD e G-Suite. Imposta il protocollo SSO per semplificare l'accesso e gestire l'autenticazione in modo centralizzato.

  • Configurare SAML: l'integrazione del Secure Assertion Markup Language (SAML) aggiunge un ulteriore livello di sicurezza poiché consente una comunicazione sicura e semplificata tra il tuo identity provider e Splashtop, assicurando che i diritti di accesso siano gestiti e applicati in modo coerente.

Stabilire i ruoli e i permessi degli utenti

Crea dei ruoli all'interno di Splashtop che corrispondano alle diverse funzioni lavorative della tua organizzazione. Assegna i permessi a questi ruoli in base al livello di accesso richiesto per ogni funzione lavorativa.

Una volta definiti i ruoli, assegna gli utenti a questi ruoli. Questo approccio garantisce che i dipendenti abbiano accesso solo alle risorse necessarie per il loro ruolo, aderendo al principio del minor privilegio.

Migliorare la sicurezza con l'autenticazione a due fattori (2FA)

Per un ulteriore livello di sicurezza, attiva l'autenticazione a due fattori. Questa richiede agli utenti di fornire due diversi fattori di autenticazione per verificare se stessi. Può trattarsi di una combinazione di qualcosa che si conosce (come una password), di qualcosa che si possiede (come un dispositivo mobile) e/o di qualcosa che si è (come un'impronta digitale o un riconoscimento facciale).

Assicurati che gli utenti comprendano l'importanza della 2FA e sappiano come utilizzarla. Fornisci formazione o risorse per aiutarli a familiarizzare con questa ulteriore misura di sicurezza.

Implementare l'IP Whitelisting e altri controlli di accesso

Utilizza il whitelisting IP per limitare l'accesso solo a determinati indirizzi IP nel tuo ambiente Splashtop. Questo è particolarmente utile per garantire che l'accesso remoto sia possibile solo da luoghi approvati.

Prendi in considerazione altre misure di controllo degli accessi come l'autenticazione dei dispositivi, le restrizioni temporali e la registrazione dell'utilizzo. Esamina queste impostazioni per assicurarti che siano in linea con la struttura di sicurezza della tua organizzazione.

Audit regolari e controlli di conformità

Controlla regolarmente la tua configurazione di Splashtop per assicurarti che tutte le misure di sicurezza funzionino correttamente. Cerca di individuare eventuali tentativi di accesso non autorizzati o altre irregolarità.

Assicurati che la tua implementazione di Splashtop sia conforme agli standard e alle normative del settore, come RGPD, HIPAA o PCI DSS. Ciò può comportare la revisione regolare dei registri di accesso, l'aggiornamento dei protocolli di sicurezza e la formazione del personale sulla conformità.

Gestendo meticolosamente l'accesso degli utenti e rafforzando la sicurezza, puoi garantire che la tua implementazione di Splashtop Enterprise non solo aumenti la produttività e la flessibilità, ma rispetti anche i più elevati standard di sicurezza e conformità.

Parte 4: formazione e assistenza

Una formazione e un'assistenza efficaci sono fondamentali per massimizzare i vantaggi di Splashtop Enterprise all'interno della tua organizzazione. Un programma di formazione ben pianificato assicura che tutti gli utenti si trovino a proprio agio e siano in grado di utilizzare il nuovo sistema, mentre una solida struttura di supporto fornisce aiuto e indicazioni quando necessario.

Sessioni di formazione per i dipendenti

Sviluppa programmi di formazione su misura per i diversi ruoli e reparti della tua organizzazione. Assicurati che queste sessioni coprano le basi dell'uso di Splashtop e le funzionalità specifiche di ogni ruolo.

Prendi in considerazione la possibilità di offrire un mix di formati di formazione, come webinar dal vivo, workshop interattivi e tutorial registrati. Questa varietà può soddisfare diversi stili di apprendimento e agende.

Incoraggia i dipendenti a fare pratica con Splashtop in un ambiente controllato. L'esperienza diretta è spesso il modo più efficace per imparare e conservare nuove informazioni.

Utilizzare le risorse di supporto di Splashtop

Indirizza gli utenti verso le risorse online complete di Splashtop, come gli articoli di supporto e i video di istruzioni. Queste risorse possono essere preziose per ottenere aiuto in autonomia e risolvere rapidamente i problemi.

Grazie a una formazione completa e a un solido supporto, puoi assicurarti che il tuo team sia ben equipaggiato per utilizzare Splashtop Enterprise in modo efficiente ed efficace. Questo aumenta la produttività e garantisce che gli utenti si sentano sicuri e supportati nell'uso del nuovo sistema.

Parte 5: sfruttare le funzioni avanzate

Splashtop Enterprise dispone di funzioni avanzate che possono migliorare notevolmente l'esperienza di accesso remoto e le capacità di gestione IT del tuo team. Per trarre il massimo vantaggio da Splashtop Enterprise, è importante capire e sfruttare queste funzioni avanzate in modo efficace.

Monitoraggio e gestione degli endpoint

Utilizza le funzionalità di Splashtop per eseguire azioni diagnostiche in background sui dispositivi remoti. Questa funzione consente ai team IT di eseguire controlli e risolvere i problemi senza interrompere il lavoro dell'utente finale.

Imposta avvisi per eventi di sistema e metriche di performance. Usa le azioni intelligenti per automatizzare le risposte a questi avvisi, come l'esecuzione di script o comandi basati su trigger specifici.

Sfrutta la capacità di Splashtop di distribuire e gestire il software antivirus da remoto. Questa soluzione garantisce che tutti gli endpoint rimangano protetti dalle minacce, anche fuori sede.

Funzionalità avanzate del Service Desk

Utilizza le funzioni di service desk di Splashtop per organizzare il tuo team di assistenza IT in modo efficiente. Raggruppa i tecnici in base alle competenze o al reparto e gestisci i canali di assistenza per semplificare le richieste di supporto.

Implementare un sistema efficiente per la gestione delle richieste di assistenza, compresi i widget SOS Call e Webform. Utilizza l'instradamento delle sessioni per indirizzare le richieste al tecnico o al gruppo di supporto appropriato.

Splashtop Augmented Reality (AR)

Scopri la funzione Splashtop AR per la risoluzione di problemi a distanza. Questa funzione può essere particolarmente utile per fornire assistenza fuori sede o per risolvere problemi hardware che richiedono una guida visiva. Utilizza la condivisione della fotocamera e le annotazioni AR per guidare gli utenti o i tecnici in attività complesse, offrendo un'esperienza di assistenza più interattiva ed efficace.

Splashtop Connector

Usa Splashtop Connector per creare un ponte tra le connessioni RDP e VNC in modo sicuro senza richiedere una VPN. Questa funzione migliora sia la sicurezza che l'accessibilità.

API aperte di Splashtop

Sfrutta le API aperte di Splashtop per integrare le funzionalità di accesso remoto nelle applicazioni IT e nei flussi di lavoro esistenti per un'operatività più fluida.

Sfruttando efficacemente queste funzioni avanzate, puoi migliorare in modo significativo le capacità di accesso e gestione remota della tua azienda. Il robusto set di funzioni di Splashtop Enterprise offre gli strumenti per una gestione IT efficiente, un supporto remoto di alta qualità e un'esperienza utente complessivamente migliore.

Conclusione

La migrazione a una nuova soluzione di accesso remoto può sembrare scoraggiante, ma non deve esserlo. Con Splashtop Enterprise non stai solo adottando un nuovo software, ma stai abbracciando una soluzione costruita per integrarsi perfettamente nei flussi di lavoro esistenti, migliorare la sicurezza e supportare la crescita della tua azienda. Che tu sia una piccola startup o una grande azienda, l'approccio scalabile e flessibile di Splashtop lo rende perfetto per qualsiasi organizzazione.

In sintesi, il successo dell'onboarding e dell'integrazione di Splashtop Enterprise nelle tue pratiche aziendali dipende dalla comprensione delle sue funzionalità, dalla preparazione accurata alla migrazione e dall'impegno in un processo continuo di apprendimento e adattamento. Se abbraccerai questi principi, potrai garantire una transizione senza problemi a Splashtop Enterprise, posizionando la tua organizzazione in modo da sfruttare il meglio della tecnologia di accesso remoto.

Se non hai ancora sottoscritto un abbonamento a Splashtop Enterprise, contattaci per saperne di più, per fissare un appuntamento per una demo o per iniziare una prova gratuita.

Trevor Jackins Senior Digital Marketing Manager at Splashtop
Trevor Jackins
Trevor Jackins è un Marketing Manager a Splashtop. È anche un appassionato utilizzatore del software di accesso remoto di Splashtop, che usa per collegarsi al suo computer in ufficio e lavorare da casa! L'entusiasmo di Trevor per Splashtop deriva dal suo interesse per il modo in cui la tecnologia può migliorare la nostra vita quotidiana.
Prova gratuita

Contenuti correlati

Informazioni dettagliate sull'accesso remoto

Come usare un software per desktop remoto su un iPad

Ulteriori informazioni
Supporto remoto del Help Desk e IT

Come affrontare le sfide IT negli hotel: il potere degli strumenti di supporto remoto

Confronti

I 10 migliori strumenti software per il supporto remoto nel 2024

Supporto remoto del Help Desk e IT

Padroneggiare il software di manutenzione remota nel 2024: una guida approfondita

Visualizza tutti i blog
Scopri le ultime notizie su Splashtop
AICPA SOC icon
  • Conformità
  • Informativa sulla privacy
  • Condizioni d'uso
Copyright ©2024 Splashtop Inc. Tutti i diritti riservati. Tutti i prezzi indicati non includono le tasse applicabili.