Gli architetti possono lavorare da casa, e lo sono - con Splashtop

VPN lento che influisce sulla produttività

«Gli architetti non possono lavorare da casa» afferma un recente articolo tratto dalla rivista britannica Architect.

«Le aziende non hanno abbastanza computer portatili; è difficile coordinare i disegni CAD da casa: se si dispone anche di CAD a casa poiché le licenze sono così costose; è necessario essere in grado di stampare le cose e disegnare idee in modo collaborativo; anche se sono disponibili laptop di lavoro, non sarà possibile utilizzare Revit,» ha detto architetti del Regno Unito Architect's Journal.

Ciò ha portato ad un dibattito piuttosto acceso su Twitter. Crediamo che ciò che l'articolo intendeva dire non è che gli architetti non possono lavorare da casa, ma piuttosto che non possono senza la giusta configurazione o gli strumenti dello smart working.

Como possono gli architetti accedere a Revit o ad altro software ad uso intensivo di CPU/risorse in remoto?

Come possono lavorare da casa come se fossero in ufficio?

Come leader nelle soluzioni di accesso remoto, sappiamo le risposte a questa domanda: Con Splashtop Remote Access Solutions.
Ma non fidarti solamente delle nostre parole >abbiamo molte storie per supportarle.

Come un'azienda leader di architettura ha permesso a 1350 dipendenti di passare allo smart working in 48 ore

Gli architetti possono lavorare da casaBDP, una pratica internazionale e interdisciplinare di architetti, designer, ingegneri e urbanisti, ha consentito a tutti i dipendenti di lavorare da remoto in 48 ore con Splashtop Remote Access Solutions.

L'azienda ha avuto sfide simili a quelle menzionate sopra:

>I dipendenti hanno un personal computer da cui collegarsi a casa, o hanno solo un laptop rilasciato dall'azienda?

>Come potrebbe BDP mantenere tutto stabile, incluso l'uso di software come Revit?

Oltre a queste sfide, il COVID19 ha avuto un senso di urgenza.

BDP disponeva di una base di personale di circa 1.350 in 16 sedi in tutto il mondo, e tra questi 650 utenti già con laptop e che potevano connettersi alla rete BDP utilizzando Microsoft Direct Access, consentendo di lavorare quotidianamente da qualsiasi luogo. Tuttavia, sebbene questo sistema funzionasse con successo per la maggior parte degli architetti che utilizzavano il software, non funzionava per Revit. Oltre a Revit, BDP disponeva di oltre 400 titoli software separati che dovevano essere installati sul computer di ciascun utente se dovessero utilizzarli per lavorare da remoto.

«Sarebbe stato un compito impossibile installare tutti questi elementi in modo nativo, poiché molti non hanno funzionato affatto quando sono fuori LAN», ha dichiarato Alistair Kell, Principal e responsabile della tecnologia dell'informazione e dei processi di BDP. Sarebbe stato anche piuttosto costoso acquistare così tante licenze aggiuntive per 400 titoli software.

E fu allora che arrivò Splashtop.

Splashtop: una soluzione di accesso remoto affidabile, sicura, facile da usare che non rompe la banca.

Splashtop Business Access ha permesso a 1.350 architetti BDP di accedere da remoto ai loro computer di lavoro come se ci fossero seduti di fronte. Quindi non era più necessario installare in modo nativo alcun software sui laptop e il lavoro remoto poteva essere abilitato più velocemente.

BDP smart working

Il team IT di BDP ha implementato lo streamer Splashtop su tutte le macchine e disponeva di personale in ogni posizione che corrispondeva ai dipendenti gli ID macchina e supportava la registrazione a

Splashtop, mentre un gruppo centrale allineava gli utenti ai propri PC di lavoro.

L'intero processo ha richiesto una settimana di tempo, e una volta che BDP ha annunciato la necessità di andare completamente in remoto, ci sono volute solo 48 ore per rendere l'azienda remota.

BDP utilizza ora Splashtop Business Access in tutte le località da Toronto attraverso Regno Unito, MENA, India e Cina. Puoi leggere la storia completa di BDP qui.

Ora, la prossima volta che senti qualcuno che chiede se gli architetti possono lavorare da casa, conosci la risposta: con Splashtop e la giusta configurazione, possono farlo.

Perché architetti e altri designer amano Splashtop 

  • Architetto smart working

    Splashtop supporta lo streaming di qualità 4K per l'editing video da remoto, lo sviluppo di giochi, la progettazione 3D e altre attività a uso intensivo della CPU; questo significa che non ci sono ritardi e un'esperienza di telecomunicazione di alta qualità

  • Splashtop consente di risparmiare considerevoli costi di licenza tramite la connessione remota nella postazione di lavoro e l'utilizzo del software di progettazione piuttosto che dover acquistare licenze aggiuntive del software di progettazione e installarlo sul computer di casa.
  • I prezzi iniziano solo da $5 un mese, il che rappresenta fino all'80% in risparmi da altre soluzioni come VPN/RDP, TeamViewer o LogMeIn
  • Splashtop può essere utilizzato su computer portatili, tablet, smartphone e funziona con sistemi operativi Windows, Mac, Linux, iOS e Android

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Banner di prova gratuito nella parte inferiore del blog