Cybersecurity delle PMI nel 2022: stesse sfide, soluzioni migliori

La carenza di competenze in materia di sicurezza informatica colpisce in modo sproporzionato le PMI. Scopri come le soluzioni basate su cloud possono semplificare la sicurezza informatica delle PMI e i problemi relativi al personale IT.

Ti è capitato di vedere il più recente Cybersecurity Workforce Study di (ISC) ², la principale organizzazione professionale senza scopo di lucro nel settore della sicurezza informatica? In caso contrario, potresti essere sorpreso di sapere quanto poco sia cambiato dallo studio di ricerca sulla sicurezza informatica del 2018.

Nel 2018, l'avvincente titolo dello studio sulla forza lavoro era: «La carenza di competenze in materia di sicurezza informatica aumenta, si avvicina ai 3 milioni. «Nello studio, abbiamo appreso che tre sfide principali hanno afflitto la sicurezza informatica (e l'IT in generale) nelle piccole e medie imprese (PMI). Si trattava di limiti di budget, mancanza di personale IT e vincoli di tempo. Queste «grandi 3» sfide rappresentavano un problema molto più grande per le PMI che per le grandi imprese che potevano permettersi di pagare le crescenti richieste salariali dei professionisti della sicurezza informatica.

Avanti veloce fino ad oggi, qual è la situazione? Bene, tre elementi principali rimangono gli stessi:

  1. Il mondo è ancora a corto di 2,7 milioni di professionisti della sicurezza informatica
  2. Budget, tempo e carenza di personale IT rimangono le principali sfide per la sicurezza delle PMI
  3. Gli stipendi per i professionisti della sicurezza informatica rimangono fuori dalla portata di molte PMI

La buona notizia: le soluzioni basate sul cloud sono state introdotte per risparmiare sui budget

Certo, il cloud computing esiste da oltre due decenni. Tuttavia, solo di recente una massa critica di OEM tecnologici e fornitori di soluzioni ha fornito soluzioni basate su cloud per rispondere alle esigenze delle PMI. Ricordiamo quanto sia stato rivoluzionario quando NetSuite ha presentato la prima suite ERP (Enterprise Resource Planning) nel cloud nel 1998. È stato fantastico! Ora è difficile pensare a un sistema core o a un'applicazione di produttività che non sia disponibile come soluzione cloud.

Che salvatore per le PMI e il loro personale IT. Le aziende possono ora evitare il rischio di elevati costi iniziali del software e accedere a molte più soluzioni convenienti. Inoltre, possono facilmente prevedere i costi IT su base annuale. Questo non vuol dire che le restrizioni di bilancio siano scomparse. Ma è molto più facile per l'IT chiedere aggiunte di budget incrementalmente ridotte quando possono dimostrare il valore di produttività delle nuove app quasi istantaneamente.

In qualità di fornitore leader di soluzioni di accesso remoto e supporto remoto per le PMI, abbiamo sperimentato in prima persona quanto sia stato facile per i leader IT ottenere l'approvazione per le nostre soluzioni durante la pandemia. Per qualsiasi dirigente, dare ai dipendenti la possibilità di lavorare da remoto è diventato improvvisamente un «gioco da ragazzi». Lo stesso vale per un'ampia gamma di app per la produttività.

Le soluzioni cloud facilitano il personale IT per& la sicurezza informatica

Molte soluzioni basate su cloud (Splashtop incluso) possono e/o funzionano su una solida infrastruttura cloud come AWS, Azure, Google Cloud, ecc I clienti amano poter eseguire Splashtop su AWS, perché sanno che la loro soluzione di accesso/supporto remoto è in esecuzione su un'infrastruttura cloud sicura con una sicurezza migliore rispetto a 99%delle PMI può fare da solo. Se si considerano le competenze e la forza lavoro specializzate in sicurezza informatica che i principali fornitori di cloud mettono in campo, diventa chiaro che una PMI non avrebbe mai bisogno di mantenere il personale e impegnarsi per eseguire le proprie distribuzioni cloud di app e servizi.

Aggiungete le enormi funzionalità di ridondanza e backup e ha senso vedere le PMI passare al cloud a frotte.

Tieni presente che gli OEM della soluzione possono offrire una maggiore sicurezza nelle soluzioni SMB basate su cloud rispetto a quanto potrebbero fare con le soluzioni on-premise. Standardizzando un prodotto cloud e distribuendolo a centinaia o migliaia di clienti, un OEM del software può caricare le capacità di sicurezza. Ad esempio, le soluzioni basate su cloud di Splashtop incorporano tutte una vasta gamma di funzionalità di sicurezza, tra cui le seguenti:

  • TLS 1.2 standard del settore con crittografia AES a 256 bit
  • Autenticazione dispositivo
  • Protezione password multilivello
  • Verifica in due passi/autenticazione a due fattori
  • Schermo vuoto
  • Blocco automatico dello schermo
  • Timeout di inattività sessione
  • Notificazione di connessione remota
  • Copia/incolla e controllo del trasferimento dei file
  • Controllo della stampa a distanza
  • Blocca la configurazione dello streamer
  • Autenticazione server proxy
  • Applicazioni con firma digitale
  • Registri di sessione, trasferimento file e cronologia

Le funzionalità di sicurezza standard fornite da Splashtop e altre principali soluzioni basate su cloud, selezionano la casella per affrontare i problemi di personale IT mantenendo una forte sicurezza informatica.

Altre buone notizie: l'outsourcing agli MSP può far fronte alla carenza di personale addetto alla sicurezza informatica

Le PMI non avranno mai lo spazio disponibile per assumere professionisti per tutte le principali applicazioni e servizi che l'azienda deve supportare. È qui che i fornitori di servizi gestiti (MSP) hanno colmato il divario di competenze per molte PMI. Gli MSP in genere operano come un'estensione del team IT interno di un'azienda e garantiscono che anche le aziende più piccole possano sfruttare il meglio delle tecnologie a un prezzo accessibile.

Secondo il rapporto 2021 State of the MSP di Datto, più99% degli MSP offrono servizi di sicurezza. Per fare ciò, sono tenuti a impiegare specialisti della sicurezza. Ancora meglio, poiché gli MSP acquistano servizi per più clienti, hanno un potere negoziale sui prezzi di acquisto rispetto a quello di una singola azienda. I servizi MSP più popolari (anything-as-a-service) includono soluzioni di sicurezza. In effetti, molti MSP si affidano a Splashtop per fornire soluzioni di supporto remoto alle PMI. Alcuni di questi stessi MSP integrano Splashtop con soluzioni per la sicurezza degli endpoint e la gestione dell'accesso alle identità per ottimizzare la sicurezza per i loro clienti.

È bello avere delle opzioni oggi

Le PMI continuano ad affrontare la triplice sfida di budget limitati, personale limitato per la sicurezza informatica e non avere mai abbastanza tempo per gestire tutto ciò che riguarda l'IT. Tuttavia, i leader delle PMI che investono un po' di tempo per vedere cosa è possibile fare con le soluzioni basate su cloud e MSP scopriranno che gli aumenti di produttività nel 2022 possono derivare da una maggiore sicurezza rispetto a pochi anni fa.

Ottieni una sicurezza di fascia alta nelle app di produttività più popolari: accesso remoto e supporto basati su cloud. Prova Splashtop oggi.

Per gli MSP e gli helpdesk IT che desiderano supportare qualsiasi dispositivo con supporto remoto:

Per una soluzione di supporto remoto a dipendenti e IT tutto in uno:


Contenuto correlato

Banner di prova gratuito nella parte inferiore del blog