Vai al contenuto principale
+31 (0) 20 888 5115Prova gratuita
A login screen on a computer with a fish hook
Sicurezza

10 consigli pratici utili per prevenire gli attacchi di phishing da parte dei dipendenti

Da Jerry Hsieh
5 minuti di lettura

Iscriviti

NewsletterFeed RSS

Condividi

Conosci i pericoli degli attacchi di phishing? Ecco cos'è il phishing e perché è un problema:

Secondo un recente rapporto di Verizon, l'82% delle violazioni informatiche è stato causato dall'errore umano, attraverso il furto di credenziali, attacchi di phishing, social engineering, impersonificazione e uso improprio. Gli attacchi di phishing sono una forma di attacco informatico in cui i criminali informatici si fingono fonti affidabili per ottenere informazioni sensibili, come nomi utente, password e dati delle carte di credito. Il successo di queste truffe può portare a perdite finanziarie, danni alla reputazione e accesso non autorizzato a informazioni private.

Con l'avanzare della tecnologia, anche le strategie dei criminali informatici si evolvono, rendendo più difficile per il dipartimento IT identificare e prevenire i tentativi di phishing. Tuttavia, seguendo questi consigli e tecniche pratiche, i dipendenti possono efficacemente mitigare questi attacchi e creare un ambiente di lavoro sicuro ed educativo. 

Consigli per evitare gli attacchi di phishing

1 - Formazione

Per rimanere al passo con le ultime tattiche di phishing, è importante partecipare alle sessioni di formazione sulla sicurezza e tenersi aggiornati sulle tendenze, le notizie, gli incidenti e le best practice della cybersecurity. Con la sofisticazione e la continua evoluzione dei vari tipi di phishing, è fondamentale essere informati sulle minacce attuali per proteggere se stessi e la propria attività. 

2 - Vigilanza e cautela

Per proteggerti dalle truffe online, è importante che tu metta in dubbio la legittimità di ogni e-mail, SMS o telefonata che ricevi. In particolare, se ricevi un'e-mail inaspettata da un collega, un istituto finanziario, un'agenzia governativa o un fornitore, fai attenzione a eventuali segnali che potrebbero indicare un tentativo di phishing. 

  • Errori ortografici o grammaticali: le e-mail di phishing spesso contengono errori ortografici e grammaticali intenzionali, al fine di ingannare le vittime che non sono attente o consapevoli, mentre evitano di essere rilevati da filtri di sicurezza. Tuttavia, è importante notare che gli errori di battitura possono anche verificarsi quando il mittente non è fluente nella lingua utilizzata nell'e-mail. In ogni caso, questi errori possono creare un senso di autenticità nel messaggio e aumentare la probabilità che la vittima cada nella trappola. 

  • Richieste urgenti di informazioni sensibili: le e-mail che utilizzano un linguaggio con un senso di urgenza o di paura hanno lo scopo di indurre i destinatari ad agire rapidamente senza riflettere.

  • Link sospetti: chiedono informazioni personali o scaricano malware sul tuo dispositivo, i link di phishing possono portare a siti web sospetti. 

  • Indirizzi e-mail contraffatti: anche se le e-mail di phishing sembrano provenire da una fonte legittima, passando il mouse sull'indirizzo e-mail del mittente è possibile verificare se corrisponde alla presunta organizzazione. 

  • Allegati inaspettati: le e-mail di phishing possono essere pericolose per il tuo dispositivo e per la sicurezza delle tue informazioni personali. Spesso, queste e-mail includono allegati inaspettati che possono causare danni irreparabili.   

3 - Usa password forti e l'autenticazione a due fattori 

Aggiungi un ulteriore livello di sicurezza ai tuoi account creando password uniche e forti e attivando l'autenticazione a due fattori quando possibile. Crea password forti combinando lettere maiuscole e minuscole, numeri e simboli.

Scopri quanto è forte la tua password grazie all'infografica di Hive System e utilizza la Cassaforte di Splashtop per gestire le tue password. I tuoi account potrebbero essere compromessi senza che tu te ne accorga, quindi è consigliabile cambiare regolarmente le password e aggiungere una seconda forma di identificazione. 

4 - Tieni aggiornati i tuoi software e gli strumenti di sicurezza

Per proteggerti dalle minacce più recenti, aggiorna regolarmente i sistemi operativi, gli antivirus, i firewall e i software antimalware su tutti i dispositivi. Questi aggiornamenti includono patch di sicurezza che risolvono le vulnerabilità note e ti proteggono dagli exploit di phishing.

5 - Non cliccare mai su link sospetti o scaricare allegati

Prima di cliccare su qualsiasi link o scaricare allegati da e-mail, SMS o messaggi istantanei di dubbia provenienza, è importante prendersi un momento per riflettere e passare il mouse sul link per esaminare l'URL. Cliccare su un link o un allegato di phishing può portare a conseguenze negative come l'installazione di malware, il furto di dati o perdite finanziarie.

Se ricevi un messaggio sospetto, controlla che l'indirizzo e-mail non presenti errori di ortografia o un saluto generico e verifica la legittimità dei messaggi con il mittente. 

6 - Fai attenzione alle informazioni personali

Gli attacchi di phishing di solito ti inducono a fornire informazioni personali o finanziarie come il nome utente, la password o il numero di previdenza sociale. Fai attenzione quando condividi informazioni online: le aziende legittime non chiedono mai informazioni via e-mail o telefono. 

7 - Diffida di chi si spaccia per te

Controlla eventuali differenze tra l'indirizzo e-mail e il nome del mittente. Gli indizi comuni di social engineering includono:

  • Richieste per ottenere informazioni sensibili 

  • Richieste di trasferimenti di denaro

  • Richieste di acquisto insolite o improvvise

  • Modifiche improvvise al deposito diretto

8 - Fai attenzione ai Wi-Fi pubblici

Per proteggere i tuoi dati personali, evita di accedere a informazioni sensibili quando sei connesso a una rete Wi-Fi pubblica non protetta. Gli hacker possono facilmente intercettare e rubare i tuoi dati. 

9 - Usa strumenti Anti-phishing

Scarica i componenti aggiuntivi anti-phishing che possono aiutarti a proteggerti dagli attacchi di phishing su ogni dispositivo. Questi strumenti bloccano l'accesso a siti web dannosi analizzando le e-mail e gli URL alla ricerca di modelli di phishing noti. Ecco alcuni popolari componenti aggiuntivi anti-phishing che puoi utilizzare: 

  • Netcraft Extension: monitorando i siti web e avvisando quando vengono rilevati siti sospetti, il componente aggiuntivo anti-phishing li confronta con i database dei siti di phishing. 

  • Avira Browser Safety: blocca i siti web dannosi come i siti di phishing, il componente aggiuntivo analizza i download alla ricerca di malware.

  • Web of Trust (WOT): basandosi su valutazioni sull'affidabilità e sulla reputazione, il componente aggiuntivo avverte gli utenti della cattiva reputazione dei siti web. 

10 - Segnala sempre le attività sospette

Se sospetti di essere vittima di phishing, è importante segnalarlo immediatamente alle autorità competenti, come il tuo reparto IT o la Federal Trade Commission. La tua segnalazione può aiutare il reparto IT a identificare le potenziali minacce di phishing e prevenire ulteriori attacchi in futuro.

La prevenzione degli attacchi di phishing parte da te

Gli attacchi di phishing, che rappresentano una minaccia significativa per individui e organizzazioni, possono portare a perdite finanziarie, danni alla reputazione e accesso non autorizzato a informazioni private.

Tuttavia, per prevenire gli attacchi di phishing e proteggere noi stessi e le nostre organizzazioni, è importante che i dipendenti rimangano informati, vigilino e seguano le migliori pratiche e i consigli disponibili. Inoltre, educare se stessi e gli altri, essere cauti e segnalare eventuali attività sospette può essere di grande aiuto per prevenire ulteriori attacchi e proteggere la sicurezza dei nostri dati.

Soluzioni di accesso remoto sicuro

Stai cercando una soluzione di accesso remoto sicuro per la tua azienda? Il software di accesso remoto Splashtop offre ai dipendenti un modo sicuro per accedere ai loro computer di lavoro da qualsiasi luogo. Con Splashtop, puoi avere la tranquillità di sapere che i tuoi dati e la tua rete sono protetti in modo sicuro. Ulteriori informazioni sulla sicurezza di Splashtop e su tutte le soluzioni Splashtop.

Per verificare le tue conoscenze in materia di phishing, partecipa al questionario online gratuito di Google !

Headshot of Jerry Hsieh
Jerry Hsieh
Jerry Hsieh è il Vice Presidente della Sicurezza e della Conformità presso Splashtop Inc. Con oltre 20 anni di esperienza nella gestione di sistemi, reti e data center, Jerry è un professionista IT altamente qualificato. Ha una solida conoscenza dei framework di conformità come SOC2, SOX404, HIPAA e COSO. Inoltre, Jerry ha dimostrato di essere un leader globale nella gestione ingegneristica, guidando team interfunzionali in diversi fusi orari e siti offshore. Grazie alla sua comprovata esperienza, Jerry è in grado di implementare tecnologie all'avanguardia, ottimizzare le operazioni IT e garantire la conformità normativa. In sintesi, Jerry è un leader orientato ai risultati che si distingue per la sua capacità di gestire con successo le sfide più complesse del settore IT.
Prova gratuita

Contenuti correlati

Informazioni dettagliate sull'accesso remoto

Come usare un software per desktop remoto su un iPad

Ulteriori informazioni
Supporto remoto del Help Desk e IT

Come affrontare le sfide IT negli hotel: il potere degli strumenti di supporto remoto

Confronti

I 10 migliori strumenti software per il supporto remoto nel 2024

Supporto remoto del Help Desk e IT

Padroneggiare il software di manutenzione remota nel 2024: una guida approfondita

Visualizza tutti i blog
Scopri le ultime notizie su Splashtop
AICPA SOC icon
  • Conformità
  • Informativa sulla privacy
  • Condizioni d'uso
Copyright ©2024 Splashtop Inc. Tutti i diritti riservati. Tutti i prezzi indicati non includono le tasse applicabili.