Una VPN lenta ha un impatto sulla produttività mentre si lavora da casa?

Slow VPN Impacting Productivity

A causa dell’epidemia di COVID-19, molte aziende hanno dovuto virtualizzare quasi durante la notte, con i loro dipendenti che hanno iniziato a lavorare da casa. Le aziende hanno mobilitato i loro piani di business continuity, i piani di disaster recovery o le politiche di pandemia e si stanno affrettando a costruire l’infrastruttura per sostenere l’iniziativa “lavoro da casa”. Una gran parte di questa infrastruttura è costituita da VPN che le aziende hanno storicamente utilizzato per la connettività remota alla rete dell’ufficio e ai computer. Le aziende che utilizzano questa soluzione legacy conoscono fin troppo bene i problemi che ne derivano. Leggete più a fondo per sapere quali sono questi problemi e come un software di accesso remoto può aiutarvi a superarli.

VPN – la soluzione legacy e i suoi problemi

L’uso della VPN è stato il modo legacy per le aziende di accedere in remoto alla rete dell’ufficio e ai computer di lavoro. Ora, poiché le aziende stanno cercando freneticamente di virtualizzare e di consentire il lavoro da casa a tutti i dipendenti, i problemi con le VPN sono amplificati e ostacolano il lavoro come al solito.

  1. In questo mondo BYOD, i dipendenti sono costretti a utilizzare i computer
    Dell’ufficio Il modo in cui viene configurata la VPN, una connessione da un dispositivo compromesso potrebbe infettare l’intera rete di computer e risorse dell’ufficio. Ecco perché i datori di lavoro insistono a connettersi attraverso i dispositivi dell’azienda e devono garantire che tutti i dispositivi siano protetti dal malware per ridurre al minimo l’esposizione al rischio. Questo è difficile da eseguire e mantenere, poiché un numero crescente di dipendenti preferisce utilizzare dispositivi personali per il lavoro (Portare il proprio dispositivo).
  2. Quando più dipendenti sono collegati, le prestazioni peggiorano
    Se c’è un carico elevato sul gateway VPN, cioè molti dipendenti collegati tramite VPN contemporaneamente, le prestazioni peggiorano e creano un ritardo. Le aziende devono quindi cercare modi alternativi per scaricare le VPN affinché i dipendenti possano lavorare senza interruzioni.
  3. È un rischio
    Per la sicurezza Anche se le aziende impongono l’uso di dispositivi aziendali e protetti, non possono garantire che un dispositivo compromesso non acceda alla loro rete. Se ciò accade, un dispositivo compromesso può infettare l’intera rete aziendale e le risorse su di esso.
  4. Non è facile da configurare e utilizzare
    In casi come questi, quando c’è un’insolita ondata di dipendenti che lavorano da casa e si collegano tramite VPN, le aziende devono implementare un’infrastruttura in movimento per far fronte all’aumento del numero di connessioni. Ciò significa acquistare, configurare e impostare ulteriori gateway VPN. Questo diventa noioso e costoso molto velocemente.

    Inoltre, per i dipendenti di utilizzare VPN non è facile nemmeno per i dipendenti. Si tratta di più passaggi e di ricordare i login multipli per le diverse applicazioni. Combinate questo con una scarsa velocità di connessione, un’elevata latenza e prestazioni lente, avrete dipendenti insoddisfatti e improduttivi.

  5. Non adatto per il lavoro a lungo termine da casa
    VPN potrebbe essere efficiente per i dipendenti di connettersi rapidamente al computer dell’ufficio e completare un compito. Ma potrebbe non funzionare così bene come una soluzione di lavoro a lungo termine da casa, come è la necessità di questa ora. Quando i dipendenti lavorano interamente da casa, rimangono sempre connessi alla VPN, anche quando svolgono attività personali. Questo sovraccarica ancora di più la VPN, e non è un uso efficiente della larghezza di banda aziendale.
  6. Richiedono un’applicazione aggiuntiva per il controllo remoto
    Mentre utilizzano la VPN per accedere alla rete dell’ufficio, i dipendenti devono connettersi a un’altra applicazione come RDP per accedere in remoto ai loro computer. Ciò rende complessa la manutenzione dell’azienda e la connessione del dipendente.

Splashtop – un’alternativa superiore VPN

Come accennato in precedenza, la VPN è una soluzione legacy per la connessione remota alla rete dell’ufficio, e non è in grado di affrontare le tendenze tecnologiche e le esigenze di accesso remoto dei dipendenti oggi. Sofisticati strumenti di accesso remoto come Splashtop soddisfano molto meglio questa esigenza. Perché?

  1. Splashtop consente agli utenti di accedere ai computer di lavoro attraverso qualsiasi computer personale Windows o Mac o anche iOS o dispositivi mobili Android. Esso supporta la tendenza crescente del BYOD sul posto di lavoro.
  2. Splashtop utilizza una tecnologia veloce e ad alte prestazioni che consente di accedere ai computer remoti come se si fosse seduti davanti ad esso, senza ritardi o problemi di connettività.
  3. Con TLS 1.2 con crittografia AES a 256 bit, autenticazione del dispositivo, autenticazione a due fattori, sicurezza con password a più livelli e molte altre caratteristiche di sicurezza, Splashtop fornisce una connessione remota sicura. Inoltre, i dipendenti accedono ai loro computer dell’ufficio senza accedere all’intera rete eliminando così l’esposizione al rischio per le altre risorse dell’ufficio.
  4. A differenza delle VPN, è facile scalare per un improvviso aumento dei dipendenti che lavorano da casa. È facile distribuire in massa gli agenti Splashtop sui computer di lavoro, e poi i dipendenti possono accedervi attraverso l’applicazione Splashtop da qualsiasi dispositivo, con un solo clic. Inoltre, attraverso l’integrazione con Active Directory o Single Sign-On, i dipendenti possono connettersi attraverso una password. È molto facile da configurare e utilizzare ed è molto più conveniente.
  5. Splashtop è un’ottima soluzione per il lavoro a lungo termine da casa, così come per le esigenze di remotatura ad hoc. I dipendenti possono mantenere una connessione remota al loro computer di lavoro così come svolgere il loro lavoro personale con il loro dispositivo personale, senza caricare la larghezza di banda della rete aziendale così com’è mentre sono connessi tramite VPN.
  6. Non solo è possibile controllare completamente il computer desktop remoto con Splashtop, ma si ottengono anche funzioni aggiuntive come la registrazione delle sessioni, la stampa remota, la condivisione del desktop, il mantenimento di una traccia di controllo e così via.

Utilizzate RDP su VPN? Potete leggere di più sulle differenze tra RDP/VPN e Splashtop.

Splashtop offre caratteristiche migliori al miglior prezzo! Per supportare le organizzazioni a virtualizzare e aiutare i dipendenti a essere produttivi mentre lavorano da casa, Splashtop ha introdotto sconti per le licenze di massa.

Iniziate oggi stesso una prova gratuita, e vedrete la differenza di persona.

Foto di energepic.com da Pexels