Riflessioni sul grande spettacolo del retail da un espositore per la prima volta

NRF 2022: Retail's Big Show è tornato di persona quest'anno al Javits Center di New York City, dove Splashtop ha fatto la sua apparizione al debutto. Il nostro Channel Chief, Justin Windsor, condivide il suo pensiero come espositore per la prima volta.

È stato incredibile partecipare a un evento che ha riunito il settore della vendita al dettaglio per 100 anni. NRF: Retail's Big Show, che si è svolto dal 16 al 18 gennaio, ha coinvolto più di 10.000 partecipanti e 800 aziende espositrici.

Il tema ufficiale di quest'anno è stato «accelerare», ma penso che l'amministratore delegato di Target, Brian Cornell, abbia sinteticamente riassunto lo stato del retail nelle sue osservazioni di apertura. Nel 2022 i rivenditori dovranno «anticipare e adeguarsi secondo necessità», ha affermato Cornell, consigliando ai partecipanti di concentrarsi su «agilità, adattabilità e flessibilità». Le sue parole hanno sicuramente suonato vero in un evento che si stava ancora svolgendo di persona, nonostante un altro picco della pandemia.

 

Lo stand di Splashtop alla NRF. Credito fotografico: Carolyn Chan

Splashtop presso NRF

Splashtop ha ottime soluzioni per lo spazio di vendita al dettaglio e, nonostante le preoccupazioni per la variante omicron, era importante per noi essere presenti alla fiera di persona e far conoscere il nome Splashtop all'interno della comunità di vendita al dettaglio. Abbiamo visto diversi relatori ed espositori rinunciare all'evento, il che ovviamente ha influito sull'affluenza complessiva.

Gli organizzatori dell'evento hanno deciso che «lo spettacolo deve continuare» e lo staff del Javits Center ha fatto tutto il possibile per assicurarsi che lo facesse nell'ambiente più sicuro possibile, ma la sala espositiva era una città fantasma a mezzogiorno dell'ultimo giorno dello spettacolo. Per entrare era necessaria la prova della vaccinazione, le maschere dovevano essere indossate in ogni momento, il test Covid è stato fornito in loco e gratuitamente, i kit di test Covid a casa erano disponibili per tutti i partecipanti.

Il nostro obiettivo: aumentare la consapevolezza del marchio

Il nostro obiettivo per l'evento di tre giorni era quello di aumentare la notorietà del marchio nella comunità di vendita al dettaglio; sia gli utenti finali, potenziali clienti che necessitano di soluzioni di accesso remoto sicuro di livello aziendale e di supporto, sia altri fornitori dal punto di vista del networking e dei partner.

Il nostro stand non era il più grande o il più appariscente, ma ero orgoglioso perché eravamo lì accanto a giganti del settore come IBM, SAP, Oracle e Fortinet. Sfortunatamente, il traffico pedonale della fiera non era affatto vicino alle 40.000 persone previste. Omicron, ovviamente, ha scoraggiato le persone dal partecipare, ma è stato anche un freddo fine settimana di vacanza. Anche così, il nostro team ha avuto ottime conversazioni con possibili clienti e connessioni di rete. Qualcuno si è persino avvicinato a noi, ha tirato su l'app Splashtop sul telefono e ha detto: «Stavo usando Splashtop proprio prima di venire al tuo stand!»

Elvis Malacara allo stand NRF di Splashtop. Credito fotografico: Carolyn Chan

Sebbene l"evento sia stato meraviglioso a prescindere, la mancanza di traffico pedonale era evidente a così tanti produttori presenti che avevano tutti bisogno di un faccia a faccia. Le vendite sono un gioco semplice. È come il baseball, se ottieni 10 citazioni fuori dalla porta e ne chiudi tre, sei nella Hall of Fame.

Tendenze e argomenti caldi

L'evento ha riguardato alcune delle questioni più urgenti nel mondo del commercio al dettaglio, dalla catena di fornitura e sostenibilità, al reclutamento e al mantenimento dei dipendenti durante la «Grande rassegnazione». Anche il metaverso e gli NFT hanno avuto il loro tempo, con il CEO di Best Buy che ha parlato di stare al passo con la curva di coinvolgimento dei clienti esplorando la vendita al dettaglio nel metaverso. RIS ha scritto un eccellente articolo sui migliori takeaway di NRF 2022 se vuoi saperne di più.

È stato emozionante per noi vedere di tutto, dai negozi senza attriti e parzialmente automatizzati alle soluzioni eCommerce e CRM, e gli sviluppi della tecnologia POS in mostra al piano Expo. Splashtop soddisfa chiaramente un'esigenza che molti fornitori hanno cercato di soddisfare da soli: migliorare l'esperienza del cliente riducendo i tempi di inattività. Il nostro supporto tecnico remoto consente ai team IT di evitare potenziali problemi tecnici e tempi di inattività senza dover essere in loco. È un modo conveniente per migliorare l'esperienza del cliente.

Il mondo del commercio al dettaglio è cambiato molto dall'inizio della pandemia due anni fa. I negozi stanno spendendo centinaia di migliaia di dollari per aggiornare la loro tecnologia in-store. Puoi leggere i nostri pensieri in questo articolo: Quando quella tecnologia non funziona, deve essere riparata velocemente o un negozio perderà le vendite.

Gli stand più importanti dell'Expo

Abbiamo trascorso la maggior parte del nostro tempo in fiera, che è stata un'esperienza in sé e per sé. Gli stand degni di nota andavano dall'esclusiva esperienza a tema campeggio di Salesforce, alla finta storia della drogheria di Hanshow Technology, che includeva etichette elettroniche da scaffale. Alcuni dei nostri stand preferiti sono stati:

  • Samsung - Che ha presentato le sue straordinarie soluzioni per schermi digitali, incluso lo smartphone Samsung Galaxy XCover Pro. Oltre ad essere un telefono personale, XCover Pro è un dispositivo robusto e multiuso progettato per i lavoratori in prima linea che può fungere da sistema mPOS per impieghi gravosi per i dipendenti del settore retail.
  • Qualcomm: che ha mostrato come i loro dispositivi creano un'esperienza in negozio senza attriti. Migliorano le esperienze dei clienti con intelligenza artificiale, biometria, carrelli della spesa intelligenti e persino display multimediali coinvolgenti. Qualcomm Technologies ha davvero mostrato un'esperienza di acquisto di nuova generazione.

Conclusione

Mentre Omicron fiancheggiava un po' di traffico pedonale, siamo comunque riusciti a stabilire ottimi collegamenti con potenziali partner e clienti. Se dovessi riassumere l'intera esperienza in una parola, ne varrebbe la pena. Anche in un anno libero, la NRF è davvero il «più grande evento del commercio al dettaglio». Non vediamo l'ora di partecipare il prossimo anno e continuare a interagire nello spazio di vendita al dettaglio.

Carolyn Chan, Victor Chin, Justin Windsor ed Elvis Malacara alla NRF. Credito fotografico: Carolyn Chan

Vuoi tenerti aggiornato sulle ultime notizie ed eventi di Splashtop? Iscriviti alla nostra newsletter!


Contenuto correlato

Banner di prova gratuito nella parte inferiore del blog